Cerca nel Blog

I lavori presenti in questo blog sono opera del mio ingegno. Dichiaro di non esercitare l’attività del commercio al dettaglio di detti articoli in forma professionale, bensì di praticarla in modo sporadico (commercio occasionale) non soggetto quindi alla discipline commerciali contenute nel D. Lgs 114/98, che regola le attività di commercio in forma professionale e continuativa. Dichiaro di rispettare l’applicazione dell’art. 4 comma 2 lettera h del Decreto legislativo del 31 Marzo 1998 n. 114 e di esporre e vendere, in maniera occasionale e saltuaria, oggetti che sono il risultato e l’opera della mia creatività e del mio ingegno. Non sono quindi obbligata ad iscrivermi in nessuno dei Registri presso nessuna Camera di Commercio del Territorio Italiano, obbligatori solo per gli imprenditori commerciali professionali.

Se fossi interessato a qualcuno dei miei lavori o se desiderassi una creazione personalizzata non esitare a contattarmi.

If you’re interested in someone of my creation or if you would like to ask for a custom one, feel free to contact me.

giovedì 5 dicembre 2013

Vasetti con stampi in gesso da profumare

Da Graphics Fairy - From Graphics Fairy

Questo post può essere uno spunto per chi desidera fare dei regali originali e romantici.
Si tratta di semplici vasetti in vetro il cui coperchio è stato imbottito e ricoperto da un pezzo di lino, in tinta naturale, decorato poi con un nastro grezzo e degli scampoli di pizzo.
Ogni vasetto contiene degli stampi in gesso adagiati sui dei fiocchi di sisal.
Chi lo riceve potrà profumare, secondo il prorio gusto, le forme di gesso appliccando semplicemente qualche goccia, dell'essenza più gradita, sul retro dello stampo e diffondere di soavi fragranze armadi e cassetti.
Il vasetto potrà poi, sicuramente trovare un nuovo utilizzo ad esempio, nel bagno per contenere dei sali o delle saponette.

If you desire to make singular and romantic gifts, you might take a cue from this post.
These are nothing else than simple glass jars with their stopper padded and covered with a piece of linen fabric in its own natural colour tone, embellished with row ribbon and oddments of lace.
Each jar contains plaster molds to be scented laid carefully on sisal fibers.
Those who receive it, will perfume the molds according to own taste, simply applying few drops of the preferred essence on their back face, spreading sweet scents through closets and drawers.
The glass jars will certainly find a new use, for example in the bathroom filled with bath salts or little soaps.